Trovare un operatore sanitario
Cerchi una copertura assicurativa?
Trova il tuo fornitore di servizi sanitari con MSH
Sei già assicurato?
Effettua il login per trovare il tuo fornitore di servizi sanitari
Servizio commerciale
Servizio gestione
Team commerciale privati
Dalle 9:00 alle 18:00 (CET)
Contattaci via e-mail
Team commerciale imprese
Dalle 9:00 alle 18:00 (CET)
Contattaci via e-mail
Accesso rapido
Sistema sanitario
Discover how the health system works in Israel
The local healthcare insurance system in Israel known as “Kupot Cholim“ provides all Israeli residents with free access to basic medical care.

The Kupot Cholim is divided into four health insurance funds. Each Israeli citizen is free to choose the health fund he/she wants to register with:
- the Clalit health fund covers 54% of Israeli citizens
- the Maccabi health fund covers 23% of Israeli citizens
- the Meuhedet health fund covers 12% of Israeli citizens
- the Leumit health fund covers less than 10% of Israeli citizens

However, they can switch health funds every six months. Each year, the Ministry of Health releases a list of basic medical care that must be covered by all health funds in order to avoid competition between the four health funds.
Still, this insurance cover is not enough as it only reimburses basic medical care set by the government. This is why it is highly recommended to take out top-up health insurance. But you will often have to pay an out-of-pocket amount for certain services (e.g. for drugs) even if you are covered by a complementary health insurance plan.

The local healthcare system is funded via contributions deducted from salaries. The contributions collected are then split between the four health funds by the Kupot Cholim.
Visiting a doctor in Israel
Israeli GPs mainly see their patients in free health centers. There are call centers to get an appointment. The national telephone number is *3833 available 24 hours a day.
Israeli GPs are paid directly by the Kupot Cholim, which is why you do not need to make cash advances for your medical expenses. You only need to show your doctor the magnetic card issued by your health insurance fund.

You can switch GPs two times per quarter. However, if you want to see a third doctor during the quarter, for example in order to have a second medical opinion, you will have to pay ILS 154 (around USD 43).

A consultation with a private doctor costs around ILS 300 (around USD 83).

Specialist doctors in Israel:
In case of specific medical care, your GP will refer you to the appropriate specialist. The healthcare insurance system in Israel provides high-quality care and medical equipment.

To see a specialist doctor in Israel, you will have to pay an amount of ILS 600 (around USD 160) per quarter. You will be able to see the specialist during the entire quarter without paying the consultation again.

Doctors speak English and Hebrew.
Being admitted to hospital in Israel
Hospitals in Israel
Waiting times may be long if you do not have an appointment. Hospitals meet quality standards in terms of medical infrastructure and hygiene. Furthermore, consultations are free if you have a prescription.
Buying medication in Israel
Drugs are reimbursed up to the limit set by the Kupot Cholim. Even if you have top-up health insurance, you will have to pay an out-of-pocket amount of 15% per drug.
La tua assicurazione sanitaria per il Israele
MSH può aiutarti a definire il piano di assicurazione sanitaria internazionale migliore in funzione delle tue esigenze.

Parti per meno di un anno?
Abbiamo il piano di assicurazione sanitaria che fa per te! Che tu parta per un progetto personale, un tirocinio, una vacanza-lavoro o per qualsiasi altro motivo, sarai coperto all’estero per un periodo da 1 a 12 mesi.

Parti per un anno o più?
Scopri le nostre soluzioni di assicurazione sanitaria complete e modulabili per proteggere te e la tua famiglia all’estero.
In pillole
Nome ufficiale
Stato d'Israele
Principali città
Tel Aviv, Haifa, Be'er Sheva, Gerusalemme (“corpus separatum”)
Capitale
Tel Aviv / Gerusalemme
Forma di governo
Democrazia parlamentare
Lingue parlata
Yiddish, francese
Scopri di più
Israele su Wikipedia
Storie dei clienti
Storia: MSH mi ha salvato la vita

Mathieu stava facendo un trekking in un canyon del Perù quando è caduto accidentalmente per diversi metri fratturandosi rotula e gomito: “Dopo 12 giorni in un ospedale locale, sono stato rimandato in Francia dove ho passato altre 2 settimane in ospedale e ho fatto mesi di fisioterapia” ricorda. MSH si è fatta carico di tutte le spese di ricovero, rimpatrio e riabilitazione di Mathieu: “Senza la mia assicurazione sanitaria privata sarebbe stato un incubo: 16.000 euro per l’ospedale e 50.000 euro per il rimpatrio con due aeroambulanze. Ve lo immaginate?”
Storia: tranquillo amico!

Tanguy ha sottoscritto la soluzione Start’Expat per assicurare il suo anno sabbatico in Australia. Un giorno stava facendo un giro in roller quando è scivolato e ha perso conoscenza per alcuni minuti. Un passante lo ha indirizzato verso l’ospedale più vicino per un esame radiologico. Per fortuna non era nulla di grave e Tanguy è stato molto sollevato quando ha appreso che tutte le spese a partire da 400 euro sarebbero state anticipate da MSH, facendogli risparmiare 513 euro in totale: un bel po’ di soldi per uno studente!
Storia: la decisione giusta

Bill risiede in Brasile con la sua famiglia. Insoddisfatto del suo assicuratore, a dicembre del 2015 è passato a MSH: “Una delle decisioni migliori che io abbia preso da quando sono qui” dice “per il livello di servizio, oltre che per l’ampiezza e la qualità della rete”. La tessera assicurativa di Bill è ora riconosciuta dai migliori e maggiori ospedali di San Paolo. Usufruisce anche del terzo pagante per semplici esami medici, senza necessità di previa presa in carico: “MSH semplifica la vita” dice Bill.
Vuoi saperne di più?
Trova la soluzione giusta per te in pochi clic
Contatta il nostro team di specialisti
Siamo a disposizione 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 per aiutarti nella tua lingua