Trovare un operatore sanitario
Cerchi una copertura assicurativa?
Trova il tuo fornitore di servizi sanitari con MSH
Sei già assicurato?
Effettua il login per trovare il tuo fornitore di servizi sanitari
Servizio commerciale
Servizio gestione
Team commerciale privati
Dalle 9:00 alle 18:00 (CET)
Contattaci via e-mail
Team commerciale imprese
Dalle 9:00 alle 18:00 (CET)
Contattaci via e-mail
Accesso rapido
L’esperienza MSH
Che sia per lavoro o per piacere, i nostri assicurati vivono grandi avventure in ogni parte del mondo. Con MSH al loro fianco, anche i momenti più difficili possono trasformarsi in piacevoli ricordi. Leggi le loro storie per scoprire solo alcuni dei modi in cui siamo in grado di proteggerti e sostenerti all’estero.
MSH mi ha salvato la vita
Mathieu stava facendo trekking in un canyon del Perù quando è caduto accidentalmente per diversi metri fratturandosi rotula e gomito: “Dopo 12 giorni in un ospedale locale, sono stato rimandato in Francia dove ho passato altre 2 settimane in ospedale e ho fatto mesi di fisioterapia” ricorda. MSH si è fatta carico di tutte le spese di ricovero, rimpatrio e riabilitazione di Mathieu: “Senza la mia assicurazione sanitaria privata sarebbe stato un incubo: 16.000 euro per l’ospedale e 50.000 euro per il rimpatrio con due aeroambulanze. Ve lo immaginate?”
Tranquillo amico!
Tanguy ha sottoscritto la soluzione Start’Expat per assicurare il suo anno sabbatico in Australia. Un giorno stava facendo un giro in roller quando è scivolato e ha perso conoscenza per alcuni minuti. Un passante lo ha indirizzato verso l’ospedale più vicino per un esame radiologico. Per fortuna non era nulla di grave e Tanguy è stato molto sollevato quando ha appreso che tutte le spese a partire da 400 euro sarebbero state anticipate da MSH, facendogli risparmiare 513 euro in totale: un bel po’ di soldi per uno studente!
Un secondo parere
Petra era molto preoccupata per un intervento chirurgico che le era stato prescritto dopo un infortunio domestico. Prima di prendere una decisione però voleva sentire un secondo parere. Grazie alla sua assicurazione sanitaria privata, che prevedeva una garanzia per secondo parere medico, è stata rapidamente visitata da un altro specialista e ha ottenuto tutte le risposte alle sue domande. Il secondo medico concordava sulla necessità di intervenire chirurgicamente e Petra si è sottoposta all’operazione in ospedale con maggiore sicurezza e tranquillità.
Scarica le brochure
Trova la soluzione giusta per te in pochi clic
Vuoi saperne di più?
Trova la soluzione giusta per te in pochi clic
Contatta il nostro team di specialisti
Siamo a disposizione 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 per aiutarti nella tua lingua