Trovare un operatore sanitario
Cerchi una copertura assicurativa?
Trova il tuo fornitore di servizi sanitari con MSH
Sei già assicurato?
Effettua il login per trovare il tuo fornitore di servizi sanitari
Servizio commerciale
Servizio gestione
Team commerciale privati
Dalle 9:00 alle 18:00 (CET)
Contattaci via e-mail
Team commerciale imprese
Dalle 9:00 alle 18:00 (CET)
Contattaci via e-mail
Accesso rapido
Sistema sanitario
L’assistenza sanitaria in Australia
Come funziona il sistema sanitario australiano
Grazie al suo sistema di welfare “MEDICARE” e all’elevata qualità delle cure mediche, il sistema sanitario australiano è considerato uno dei migliori al mondo.

Possono iscriversi a MEDICARE tutti coloro che vivono stabilmente in Australia da almeno due anni. Il sistema è finanziato prevalentemente dallo Stato e per una quota rimanente dal contributo dell’1,5% prelevato direttamente sulle retribuzioni (2,5% su quelle più elevate).

Il sistema copre le cure mediche di base e le cure ospedaliere e rimborsa interamente le spese di ricovero (solo nelle strutture pubbliche). Non copre invece le cure odontoiatriche e oculistiche, le protesi mediche e i farmaci. Inoltre, gli iscritti non hanno la possibilità di scegliere il proprio medico curante.
Molti australiani devono stipulare una polizza di assicurazione sanitaria privata per ottenere il rimborso delle spese mediche non coperte da MEDICARE.
Farsi visitare da un medico in Australia
In generale, i medici di base australiani ricevono i pazienti dal lunedì al sabato mattina.
Gli iscritti a MEDICARE non devono anticipare le spese per la visita, se si recano da un medico convenzionato con il sistema ed esibiscono la tessera. Se si rivolgono a un medico non convenzionato, i pazienti devono pagare la prestazione e saranno successivamente rimborsati (le parcelle troppo elevate potrebbero non essere rimborsate per intero).
Per le visite le tariffe oscillano in media tra AUD 40 e AUD 60.

Al di fuori dei normali orari di visita, è possibile farsi visitare dai medici di continuità che alleggeriscono i servizi di emergenza degli ospedali.

Medici specialisti in Australia
I pazienti vengono indirizzati agli specialisti dai medici di base (esclusi dentisti e oculisti).
Per le visite le tariffe oscillano in media tra AUD 100 e AUD 200.
Andare all’ospedale in Australia
Ospedali pubblici australiani
Chi è iscritto solo a MEDICARE è considerato un paziente pubblico e le sue spese sono interamente coperte. I pazienti pubblici non possono però scegliere il medico curante e sono vincolati dalle liste d’attesa dell’ospedale.
Chi è iscritto a MEDICARE e beneficia anche di un’assicurazione sanitaria privata è considerato un paziente privato: può scegliere il proprio medico curante, ma le spese sono coperte solo fino al 75%. La quota restante sarà a carico del piano sanitario privato.

Agli ospedali privati australiani può accedere anche chi non è iscritto a MEDICARE.
In questo caso, i pazienti possono scegliere il medico e il chirurgo, nonché la data di accettazione.

Sia gli ospedali pubblici che quelli privati offrono servizi di emergenza, ma spesso sono sovraffollati. In questi casi, per abbreviare i tempi, è possibile rivolgersi a un medico di continuità.
Acquistare farmaci in Australia
I farmaci non sono coperti da MEDICARE. Normalmente il prezzo dei farmaci varia da AUD 15 a AUD 20.
La tua assicurazione sanitaria per l'Australia
MSH può aiutarti a definire il piano di assicurazione sanitaria internazionale migliore in funzione delle tue esigenze.

Parti per meno di un anno?
Abbiamo il piano di assicurazione sanitaria che fa per te! Che tu parta per un progetto personale, un tirocinio, una vacanza-lavoro o per qualsiasi altro motivo, sarai coperto all’estero per un periodo da 1 a 12 mesi.

Parti per un anno o più?
Scopri le nostre soluzioni di assicurazione sanitaria complete e modulabili per proteggere te e la tua famiglia all’estero.
In pillole
Nome ufficiale
Commonwealth dell'Australia
Principali città
Sydney, Melbourne, Brisbane, Perth
Capitale
Canberra
Forma di governo
Monarchia parlamentare federale
Lingua parlata
Inglese
Storie dei clienti
Storia: MSH mi ha aiutata quando sono diventata mamma

Nel 2014 Laure e Robert si sono trasferiti a Singapore per lavorare e hanno finito per metter su famiglia! Laure ha comunicato a MSH di aspettare un bambino ed è rimasta sbalordita dall'assistenza ottenuta. Innanzitutto, ha ricevuto una guida pratica sulla gravidanza (cosa fare in ogni trimestre, gli esami medici, ecc.) e poi un membro del team l’ha chiamata per illustrarle personalmente tutte le garanzie e consigliarle la struttura migliore in cui partorire. Quando la figlia di Laure è nata, ha ricevuto un kit di benvenuto con una tabella di crescita, un giocattolo e tutti i migliori auguri di MSH. E ora c’è un fratellino o una sorellina in arrivo...
Storia: un secondo parere

Petra era molto preoccupata per un intervento chirurgico che le era stato prescritto dopo un infortunio domestico. Prima di prendere una decisione però voleva sentire un secondo parere. Grazie alla sua assicurazione sanitaria privata, che prevedeva una garanzia per secondo parere medico, è stata rapidamente visitata da un altro medico e ha ottenuto tutte le risposte alle sue domande. Il secondo medico concordava sulla necessità di intervenire chirurgicamente e Petra si è sottoposta all’operazione in ospedale con maggiore sicurezza e tranquillità.
Storia: la decisione giusta

Bill risiede in Brasile con la sua famiglia. Insoddisfatto del suo assicuratore, a dicembre del 2015 è passato a MSH: “Una delle decisioni migliori che io abbia preso da quando sono qui” dice “per il livello di servizio, oltre che per l’ampiezza e la qualità della rete”. La tessera assicurativa di Bill è ora riconosciuta dai migliori e maggiori ospedali di San Paolo. Usufruisce anche del terzo pagante per semplici esami medici, senza necessità di previa presa in carico: “MSH semplifica la vita” dice Bill.
Scopri le loro storie
Visto per vacanza-lavoro
Informazioni essenziali
Durata: 12 mesi
Costo del visto: AUD 420 (circa EUR 280)
Tempi di rilascio: in media da tre giorni a una settimana per richieste online
Requisiti per presentare la domanda
I requisiti per presentare la domanda sono simili per tutte le nazionalità, ma per alcune sono richiesti documenti integrativi.

Per richiedere un visto in Australia occorre:
- Avere un’età compresa tra 18 e 30 anni compiuti
- Non avere persone a carico
- Avere un passaporto in corso di validità
- Dimostrare di avere risorse economiche sufficienti
- Non avere precedenti penali
- Presentare un certificato medico di sana e robusta costituzione
- Aver sottoscritto una polizza di assicurazione sanitaria a copertura dell’intera durata di soggiorno nel paese
- Non aver mai ottenuto in precedenza un visto per vacanza-lavoro in Australia (prima volta)
- Entrare in Australia entro 3 mesi dal rilascio del visto
Come ottenere il visto
Visitare il sito web ufficiale dedicato al visto vacanza-lavoro in Australia ( http://www.homeaffairs.gov.au/trav/visa-1/417-) e seguire la procedura indicata.
Parti assicurato
La soluzione di assicurazione sanitaria migliore per la tua vacanza-lavoro all’estero è Start’Expat, un pacchetto a operatività immediata che offre una copertura internazionale per periodi da 1 a 12 mesi.
Scarica le brochure
Trova la soluzione giusta per te in pochi clic
Vuoi saperne di più?
Trova la soluzione giusta per te in pochi clic
Contatta il nostro team di specialisti
Siamo a disposizione 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 per aiutarti nella tua lingua